Infermieristica (abilitante alla professione sanitaria di Infermiere)

Corso di laurea

Classe: L/SNT1 - Professioni sanitarie, infermieristiche e professione sanitaria ostetrica

Durata: 3 anni

Sedi: Este, Feltre, Mestre, Montecchio Precalcino, Padova, Portogruaro, Rovigo, Treviso

Lingua: Italiano


- GENERICO - SEDE DI MESTRE (VE)
- GENERICO - SEDE DI MONTECCHIO PRECALCINO (VI)
- GENERICO - SEDE DI TREVISO
- GENERICO - SEDE di FELTRE (BL)
- GENERICO - SEDE di MONSELICE (PD)
- GENERICO - SEDE di PADOVA
- GENERICO - SEDE di PORTOGRUARO (VE)
- GENERICO - SEDE di ROVIGO

Programmato

Posti per cittadini comunitari e non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia: a seconda della sede

Posti riservati ai cittadini non comunitari residenti all'estero: 2

Il corso in breve

Caratteristiche e finalità
Il Corso è finalizzato alla formazione della figura professionale dell’Infermiere, che in campo sanitario ed è responsabile dell’assistenza infermieristica generale.
Il Corso permette di apprendere conoscenze e competenze infermieristiche di natura tecnica, educativa e relazionale ed educa lo studente a saper individuare e valutare i bisogni di assistenza a livello sia del singolo, sia della collettività. Il corso fornisce una preparazione nelle scienze di base e cliniche indispensabile alla conoscenza dei processi fisiologici e patologici ai quali è rivolto l'intervento assistenziale infermieristico. Lo studente sarà in grado di valutare il livello di funzionalità e autonomia dell'assistito, formulare obiettivi e scegliere percorsi di assistenza infermieristica in età evolutiva, adulta e geriatrica, coerenti con lo stato di salute e le capacità di autonomia dell'assistito, applicare prescrizioni diagnostico-terapeutiche, attuare interventi infermieristici di prevenzione e cura, riabilitazione e riattivazione, palliazione e accompagnamento.
Il corso prepara lo studente ad elaborare progetti educativi con la persona e la famiglia per sviluppare abilità di autocura, sostenere l'apprendimento di pazienti all'autogestione dei problemi assistenziali, educare i caregiver alla gestione dei problemi della persona assistita. Inoltre, fa acquisire abilità utili a valutare la qualità dell'assistenza, ad affrontare le problematiche etiche, deontologiche e giuridiche nell'ambito assistenziale e non ultimo sviluppa capacità di autoapprendimento.

Ambiti occupazionali
Il titolo conseguito è abilitante alla professione di infermiere e consente di svolgere l'attività in strutture e servizi socio-sanitari, pubblici o privati, quali ospedali, istituti di ricerca, residenze per anziani o disabili, assistenza domiciliare, servizi per l'emergenza e servizi ambulatoriali come dipendente o come libero professionista. Le principali funzioni del laureato sono la prevenzione delle malattie, l'assistenza di malati e disabili di tutte le età e l'educazione terapeutica; inoltre svolge attività di studio e ricerca, didattica e consulenza professionale.

Dalla triennale alla magistrale
Il Corso dà accesso ai percorsi universitari Master per l’alta formazione permanente e il perfezionamento scientifico, come pure al corso di laurea magistrale in Scienze infermieristiche e ostetriche, secondo le modalità che saranno indicate con specifici bandi di ammissione.

Visualizza il calendario delle lezioni

Visualizza il calendario degli appelli

Visualizza le sessioni delle prove finali

Presidente del corso di studio: CARLO AGOSTINI

  • Andrea ANGELINI
  • Imerio ANGRIMAN
  • Giorgio ARRIGONI
  • Romeo BARDINI
  • Luca Giovanni CAMPANA
  • Ignazio CASTAGLIUOLO
  • Francesco CATTANEO
  • Matilde CESCON
  • Umberto CILLO
  • Vincenzo CIMINALE
  • Donna Mia D'AGOSTINO
  • Fabrizio DAL MORO
  • Luca FABRIS
  • Lucrezia FURIAN
  • Enrico GRINGERI
  • Maurizio IACOBONE
  • Oriano MARIN
  • Isabella MERANTE BOSCHIN
  • Stefano MERIGLIANO
  • Simone MOCELLIN
  • Sara MONTAGNESE
  • Lara MUSSOLIN
  • Giacomo NOVARA
  • Maurizio ONISTO
  • Claudio PASQUALI
  • Lino POLESE
  • Patrizia PONTISSO
  • Paolo RIGOTTI
  • Ornella ROSSETTO
  • Gianpaolo ROSSI
  • Maria RUZZENE
  • Mauro SALVI
  • Leonardo SARTORI
  • Teresa Maria SECCIA
  • Stefania SELLA
  • Cosimo SPERTI
  • Luana TONIOLO
  • Fabrizio VIANELLO
  • Guido VIEL
  • Morena ZUSSO
  • Paolo ANGELI
  • Carlo AGOSTINI
  • Andrea ALIMONTI
  • Gualtiero ALVISI
  • SONIA MARCANTE
  • Luana TONIOLO
  • Lucia TREVISI
  • Morena ZUSSO
  • MARIO DEGAN
  • Vincenzo BALDO
  • Lucio ZENNARO
  • Giorgio ARRIGONI
  • Claudio PAGANO
  • Massimo IAFRATE
  • Stefania SARNO
  • Guido VIEL
  • Marco SANDRI
  • Simone MOCELLIN
  • Franco CAPRETTA
  • Mara DORIGO
  • Sergio BOVA
  • Leonardo SARTORI
  • Carlo AGOSTINI
  • Ignazio CASTAGLIUOLO
  • Oriano MARIN
  • Renzo ZANOTTI
  • Paola BERNARDI
  • Luciano LIZIERO
  • Marino BONAVENTURA
  • Ornella BONSO
  • Elisabetta SPIGOLON
  • Elsa LABELLI
  • ALBERTO BENETELLO
  • CHIARA CALORE
  • LILIAN OPOKU AMANFO
  • ALESSIA ZULIANELLO
  • SOFIA BERNARDI
  • GIUSEPPE BELLOTTO
  • VALENTINA CRIVELLARI
  • ILARIA FABBRONI
  • FEDERICO FRANZOLIN
  • LORENZO GODINA
  • GILDA GUALTIERI
  • CAMILLA MARIGO
  • SAMANTA MARZANA
  • RAUL MERCANZIN
  • GIUSEPPE MORESSA
  • FEDERICO PENZO
  • DIEGO RIATO
  • MARTINA RIBEZZI
  • FEDERICO TERREN
  • MATTEO ZORZI

Scheda completa del corso